Zoomarine days: 16-17 giugno 2012

Zoomarine days: 16-17 giugno 2012


Informiamo gli Associati che sabato 16 e domenica 17 giugno 2012, il Parco Zoomarine ospiterà la mostra mercato viaggi e vacanze, “Zoomarine days”, due giornate interamente dedicate alle vacanze in cui gli ospiti potranno approfittare delle offerte proposte dagli operatori presenti. L’evento, alla seconda edizione, coinvolgerà gli Operatori del settore turistico che potranno proporre ai visitatori del Parco e al trade le più vantaggiose iniziative e promozioni riguardanti il proprio prodotto.

Durante l’evento alcuni Operatori metteranno in palio dei viaggi premio.

Nell’ambito della manifestazione, la Fiavet Lazio sarà presente con uno stand istituzionale dove gli Associati interessati potranno organizzare momenti di incontri e appuntamenti di lavoro.

Le Aziende interessate a partecipare all’iniziativa con un proprio spazio espositivo o semplicemente per l’accesso gratuito al parco, congiuntamente ad un Accompagnatore in uno dei due giorni dell’iniziativa, dovranno contattare la nostra segreteria per conoscere tutti i relativi dettagli.

Nel dare alcune informazioni sul Parco Zoomarine, Vi ricordiamo l’orario di apertura delle giornate del 16 e 17 giugno: ore 10.00/19.00.

“Con 34 ettari di verde, acqua e attrazioni, oltre 700.000 visitatori nel 2011, ” Zoomarine è stato nominato parco dell’anno negli Awards di settore ed è il 3° parco divertimenti italiano in assoluto.

L’amore per il mare è protagonista nel parco che ospita uno degli spettacoli di delfini giudicato tra i tre migliori del mondo, show con leoni marini e foche, uccelli tropicali, rapaci e tuffatori, un Acquapark da 4.000 posti, un cinema 4D (nuovo film SoS Planet), giostre e montagne russe. Nel 2011 Zoomarine ha inaugurato 3 grandi novità: il Roller Coaster Squalotto, Zoomarine Beach, una spiaggia tropicale di sabbia, e l’Era dei Dinosauri, spettacolare percorso interattivo in una foresta preistorica popolata da dinosauri animatronics in movimento a grandezza naturale.

L’accoglienza all’ospite è garantita dal ristorante Amazzonia, 11 punti ristoro/snack, 7 negozi, servizi per bambini, un parcheggio di 5.000 auto. Nel parco si respira attenzione e rispetto per la natura e l’ospite può toccare con mano lo speciale legame che si istaura tra uomo e animale. Qualche esempio: 20.000 alberi piantati dall’apertura, l’affidamento a Zoomarine di animali sequestrati, la clinica veterinaria che collabora con 20 progetti di ricerca e l’ottenimento della prima licenza in Italia come Parco Zoologico”.