SITUAZIONE GRECIA – Comunicato Stampa Ente Nazionale Ellenico per il Turismo

SITUAZIONE GRECIA –  Comunicato Stampa Ente Nazionale Ellenico per il Turismo

 

Trasmettiamo in allegato il comunicato stampa ricevuto dall’Ente Nazionale Ellenico per il Turismo diramato dal Ministero dell’Economia, delle Infrastrutture Marina e Turismo della Grecia.

 

Riportiamo inoltre l’avviso relativo alla Grecia ricevuto dal Ministero degli Affari Esteri – Unità di Crisi.

 

 

MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI

     E

                  DELLA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Unità di Crisi

Tel. +396-36225 – Fax +396-3691.3858

E-mail: unita.crisi@esteri.it

                                                                                

           

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                Roma, 29 giugno  2015

DIRETTO A: – ACI

E .p.c.:        –  Ambasciata d’Italia a  Atene

 

OGGETTO: GRECIA – voce “AVVISI PARTICOLARI” sito: www.viaggiaresicuri.it

 

Si prega l’ACI di voler sostituire il testo che appare alla voce “Avvisi particolari” del sito indicato in oggetto, con il seguente:

 

 

Sicurezza

Il Parlamento greco ha indetto per il 5 luglio un referendum sul programma di assistenza finanziaria alla Grecia in discussione da mesi. In vista di quella consultazione potrebbero verificarsi disagi nei principali centri urbani del Paese.

Il 28 giugno il Governo ellenico ha annunciato la chiusura delle banche sino al 6 luglio e misure di controllo dei capitali. Al riguardo, le Autorità greche hanno comunque specificato che tali misure non si applicano alle transazioni od ai prelievi effettuati presso gli sportelli automatici degli istituti di credito locali attraverso carte bancomat o di credito emesse da banche estere. Vi potrebbe tuttavia essere una ridotta funzionalità delle carte di credito, oltre che dei bancomat (momentanea interruzione del servizio, scarsa disponibilità di liquidità, code d’attesa, difficoltà di accettazione degli strumenti di pagamento elettronico, ecc).

Si consiglia di verificare che – nei periodi previsti soggiorno in Grecia – i servizi siano forniti regolarmente (porti, aeroporti, ferrovie, banche, ospedali, ecc.).

Si raccomanda di usare prudenza durante il soggiorno, prestando attenzione a eventuali avvertenze delle autorità greche ed evitando luoghi di possibili assembramenti nelle maggiori città del Paese. Ad Atene le manifestazioni si svolgono tradizionalmente in piazza Syntagma (davanti al Parlamento), in piazza Omonia e dintorni, nel quartiere di Exarchia e vicino al Politecnico, in prossimità del Museo archeologico. 

Si consiglia ai connazionali di registrare i dati relativi al viaggio sul sito DoveSiamoNel Mondo.”

 

 

                                                                                              Segreteria Generale – Unità di Crisi

 

 

Cordiali saluti.

 

Fiavet Lazio

La Segreteria

 

Prot. 131/2015 – news 70 – dal sito: www.fiavet.lazio.it
All. News 70 – Comunicato Stampa 29.06.2015x.pdf