Fiavet Lazio, piena operatività al nuovo Consiglio Direttivo

Fiavet Lazio, piena operatività al nuovo Consiglio Direttivo

 

Riparte il percorso lavorativo della Fiavet Lazio con la prima riunione del nuovo Consiglio Direttivo dell’Associazione che segna l’avvio operativo di tutte le attività.

Il presidente Ernesto Mazzi aprendo i lavori consiliari ha illustrato e ringraziato i colleghi del Consiglio uscente per il lavoro svolto e gli obiettivi raggiunti e ha sottolineato “il notevole impegno che comporta e che comporterà sempre più in futuro la gestione della Fiavet Lazio in un momento certamente non facile, dove è fondamentale far sentire alle aziende associate l’importanza di fare sistema e garantire la massima efficacia operativa.

Siamo consapevoli – continua Mazzi – che dovremo far fronte ad un triennio faticoso e pensiamo che la Fiavet dovrà saper esercitare un ruolo di accompagnamento verso la ripresa per tutte le imprese turistiche e per farlo dovrà puntare su precise attività quali  il confronto con i fornitori di servizi e il rapporto con le Istituzioni.”

È stato designato alla Vicepresidenza Giancarlo Iacuitto e sono state assegnate le deleghe del nuovo Consiglio Direttivo: Ernesto Mazzi si occuperà di rapporti con fornitori vettoriali, interassociazionismo, comunicazione e siti web Fiavet Lazio; Bruno Alegi di proselitismo, convenzioni e team building; Cesare Altobelli di coordinamento dei delegati provinciali e tematiche della provincia; Ezio Maria Biagioli di tour operator e rapporti con Fiavet Nazionale; Franco Cedroni di commercializzazione prodotti tour operator Fiavet; Paolo Dello Strologo di incoming, turismo congressuale e presenza internazionale; Giancarlo Iacuitto di incoming, turismo congressuale e presenza internazionale; Paolo Tsimbirlis di rappresentanza sindacale; Marco Zampieri di turismo scolastico; Angelo Zaratti di formazione professionale e travel agent. Sono state create inoltre due commissioni, una per il prossimo Giubileo e l’altra per la revisione della Legge Regionale. Tra gli altri temi affrontati dal Consiglio Direttivo la comunicazione attraverso il sito web, social media, newsletter per i soci e stabilità finanziaria.