SITUAZIONE EMERGENZA CORONAVIRUS

Cari Associati, cari Colleghi,

In questi giorni molto difficili ci avete contattato in tantissimi con molte domande, proteste, richieste, paure…sappiate che questa Presidenza, il Consiglio tutto, la Segreteria e l’Ufficio Legale stanno lavorando ininterrottamente dalla scorsa domenica perché le vostre istanze sono anche le nostre.

Sicuramente non riusciremo ad essere esaustivi e soprattutto non nei tempi celeri che vi aspettate, ce ne scusiamo sin da subito, ma la situazione evolve molto velocemente e non sempre abbiamo tutte le risposte alle vostre domande, ma vi assicuriamo che stiamo facendo tutto il possibile utilizzando tutte le nostre risorse e tutti i canali disponibili.

Vi informiamo intanto sui passi che abbiamo fatto nelle ultime ore:

Abbiamo appoggiato la manifestazione che si terrà il prossimo 2 marzo in Piazza Montecitorio e che speriamo vi veda partecipare in gran numero.

Abbiamo, tramite la Fiavet Nazionale, fatto una chiara richiesta alla Farnesina per avere una situazione ufficiale e sempre aggiornata dei paesi dai quali e per i quali ci sono chiusure o sconsigli per viaggi da e per l’Italia. Sempre tramite la Fiavet Nazionale, come da precedente comunicazione, sono state fatte richieste di intervento ai fornitori di servizi e  ad enti preposti al controllo. Siamo in attesa delle risposte.

Vi aggiorneremo su tutti gli sviluppi della situazione.

Un cordiale saluto.

Ernesto Mazzi

Presidente