Chiusura Colosseo nella Notte dei Musei: dov’è la verità?

Chiusura Colosseo nella Notte dei Musei: dov’è la verità?

 

 

Il prossimo 17 maggio, in occasione della Notte dei Musei, il Colosseo non aprirà i cancelli perché, secondo quanto dichiarato dal Ministro Franceschini, manca il personale interno che, in base agli accordi sindacali, dovrebbe dare la propria disponibilità su base volontaria.

È veramente un peccato “sporcare” una iniziativa così apprezzata dai turisti e dai cittadini” afferma Andrea Costanzo, Presidente della Fiavet Lazio – “Oltretutto è molto strano credere che la Soprintendenza non riesca a garantire l’apertura del 17 maggio prossimo del più importante monumento d’Italia dalle 20.00 alle 24.00, visto che il Colosseo ha già in programmazione aperture straordinarie notturne dal 24 aprile al 1 novembre con l’iniziativa “La Luna sul Colosseo”, visite serali dalle ore 20.10 alle ore 24.00 che è possibile effettuare ogni giovedì e sabato”. “Ma l’assurdità – continua Costanzo – è che l’iniziativa è sospesa il 17 maggio, unico sabato sera in cui il Colosseo rimarrà chiuso e la motivazione è proprio la Notte dei Musei, così come ci è stato confermato dal servizio informazioni e prenotazioni dei Musei della Soprintendenza Speciale dei Beni Archeologici che gestisce il servizio“.

La situazione è inaccettabile” – prosegue Costanzo – “Come Fiavet ci vediamo costretti a denunciare ancora una volta di aver ricevuto un danno difficilmente spiegabile. Chiediamo aiuto al Sindaco Marino perché intervenga presso le autorità competenti affinché questi eventi non si verifichino, soprattutto in un periodo dell’anno che registra i maggiori flussi turistici. Non ci stancheremo mai di ripetere che la fruibilità del patrimonio culturale è una priorità assoluta del turismo italiano e di tutta l’economia nazionale e non può essere messa in discussione da episodi e circostanze particolari. Questo rappresenta l’ennesimo danno arrecato agli operatori del settore che non potranno garantire i servizi già programmati da tempo”.

Ci uniamo infine al coro di chi ha teso una mano al Ministro Franceschini – conclude Costanzo – La Fiavet Lazio è pronta a pagare la vigilanza privata per garantire l’apertura del Colosseo durante la Notte dei Musei”.