USA – UNITA’ DI CRISI FARNESINA

Si trasmette quanto comunicato dall’Unità di Crisi della Farnesina relativamente alle restrizioni all’ingresso negli USA di cittadini di alcuni Paesi:
“Restrizioni all’ingresso negli USA di cittadini di alcuni Paesi.
 A seguito di una pronuncia giudiziaria, a partire dal 29 giugno 2017, saranno reintrodotte misure restrittive temporanee per l’ingresso negli Stati Uniti di cittadini di Iran, Sudan, Somalia, Yemen, Siria e Libia.
Per ulteriori informazioni sull’applicazione delle misure si consiglia ai connazionali di rivolgersi alle autorità diplomatiche e consolari americane in Italia”.
Cordiali Saluti
Fiavet Lazio
La Segreteria
Prot. 90/17 – News 50