Studi di Settore – Tempi supplementari


STUDI di SETTORE – tempi supplementari per giustificare eventuali situazioni di non congruità, non normalità o incoerenza per il 2009

 

Si informa che l’Agenzia delle Entrate, con comunicato stampa dello scorso 11 novembre, ha messo a disposizione dei contribuenti e degli intermediari il programma per comunicare informazioni ed elementi in grado di giustificare eventuali situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza derivanti dall’applicazione degli studi di settore per il 2009, oltre a cause di inapplicabilità o di esclusione.

 

L’applicazione è quindi utilizzabile anche dalle imprese di viaggi e turismo che hanno applicato lo studio UG78U – modello Unico 2010 per l’anno 2009.

 

La trasmissione delle segnalazioni potrà avvenire entro il 31 gennaio 2011.

 

Come già anticipato nella Circolare dell’Amministrazione finanziaria del 18 giugno 2010, n. 34/E, il software “Segnalazioni studi di settore Unico 2010” consente di fornire giustificazioni rispetto ai risultanti degli studi di settore entro un termine più ampio di quello ordinariamente concesso per la trasmissione telematica della dichiarazione dei redditi.

 

Il software è disponibile gratuitamente sul sito internet www.agenziaentrate.gov.it, nella sezione “Strumenti – Studi di settore – Compilazione”.

 

Per avere un quadro di tutte le funzionalità, nella stessa area del sito, è consultabile una guida operativa specifica. Inoltre è attivo un servizio di assistenza telefonica che risponde al numero verde 800.279.107 dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.00 alle ore 18.00, e il sabato dalle ore 08.00 alle ore 14.00.

 

 

                                                                                 Pierluigi Fiorentino

                                                                           (Responsabile Servizi fiscali)

 

Cordiali saluti.

 

Fiavet Lazio

La Segreteria

 

Prot.  291/10 – News 134 – news dal  sito www.fiavet.lazio.it