Rimborsi e Mar Rosso – Interviene l'Antitrust

Rimborsi e Mar Rosso – Interviene l’Antitrust 

L’Autorità ha annunciato l’avvio di 12 istruttorie contro altrettanti tour operator italiani, in merito alla questione dei rimborsi ai clienti che avevano comprato un pacchetto per il Mar Rosso e, in seguito allo sconsiglio della Farnesina, avevano deciso di annullare il viaggio chiedendo la restituzione delle somme versate.

In base a quanto riportato sul comunicato della stessa autorità, le istruttorie riguardano i pacchetti turistici di Alpitour, Veratour, Going, Eden Viaggi, Phone&Go, Swantour, Marevero, Settemari, I Viaggi di Atlantide, I Viaggi del Turchese, Brixia Tour Operator e Amico Tour Resort Travel.

“Tali operatori – si legge sempre nella nota dell’Agcm – non avrebbero rimborsato, al momento dell’annullamento del viaggio disposto unilateralmente, l’intero prezzo corrisposto dai clienti, addebitando anche i costi amministrativi, né avrebbero proposto mete alternative senza maggiorazione di prezzo”.

L’iniziativa dell’Authority è stata intrapresa in seguito a una serie di segnalazioni da parte di consumatori e associazioni di consumatori.

La questione dei rimborsi in caso di sconsiglio da parte della Farnesina potrebbe arrivare così a un giro di boa decisivo, con un pronunciamento istituzionale che potrebbe porre fine alle diverse interpretazioni della normativa vigente.

http://www.ttgitalia.com/stories/tour_operator/99700_rimborsi_e_mar_rosso_interviene_lantitrust/