Problema bagagli Aeroporto di Fiumicino

Problema bagagli Aeroporto di Fiumicino

 

Informiamo gli Associati che, relativamente ai disagi causati ai Clienti presso l’Aeroporto di Fiumicino a seguito della protesta degli addetti al carico e allo scarico bagagli della compagnia aerea Alitalia, l’attribuzione della responsabilità potrebbe ricadere sul Tour Operator organizzatore, e di conseguenza coinvolgere anche l’Agenzia di Viaggi venditrice. Il Tour Operator risponde infatti dei disservizi dei propri fornitori aerei inclusi nel pacchetto, e quindi anche di quelli di consegna bagagli, ai sensi dell’art. 43 Cod. Turismo -dlgs 79/2011.

 

Riteniamo però che qualora ciò si verificasse, per denuncia espressa della clientela, risulterebbe assai difficile dimostrare il danno da vacanza rovinata, dal momento che i disagi derivanti dalla riconsegna bagagli hanno di solito effetti limitati. Infatti, l’art 47 del Codice del Turismo prevede la possibilità di richiesta del danno da vacanza rovinata solamente

 

 nel caso in cui l’inadempimento o inesatta esecuzione delle prestazioni che formano oggetto del pacchetto turistico non sia di scarsa importanza

 

Pertanto, in caso di contenzioso, le Agenzie di Viaggio dovrebbero chiamare in garanzia i vettori e l’assicurazione RC professionale, indirizzando i consumatori a sporgere reclamo all’ Ufficio lost&found secondo il Regolamento CE 261/04 e la Carta dei “diritti del passeggero” pubblicata sul sito Enac, organo di vigilanza per il rispetto della normativa.

 

La Fiavet Lazio è in contatto con le Associazioni dei Consumatori, le quali hanno comunque espresso parere contrario ad un coinvolgimento di responsabilità delle AdV.

 

Vi segnaliamo che la Segreteria Fiavet Lazio rimane aperta e chiuderà esclusivamente il 14 pomeriggio, riaprendo il 18.08. Vi preghiamo pertanto di segnalarci eventuali casi di controversie e di contattarci per qualsiasi esigenza.

 

Informiamo inoltre che da notizie ricevute dal nostro ufficio presso l’aeroporto, ci risulta che la situazione sia molto migliorata rispetto ai giorni scorsi e in via di normalizzazione.

Provvederemo a comunicare tempestivamente ulteriori ed eventuali aggiornamenti.

 

 

Cordiali saluti.

 

Fiavet Lazio

La Segreteria

 

Prot. 164/14 – News 96 – dal sito: www.fiavet.lazio.it