Intervento Presidente Andrea Costanzo al Tg3R del 2 novembre 2013