Imposta di soggiorno – ulteriori aggiornamenti

Imposta di soggiorno – ulteriori aggiornamenti

 

Ad integrazione delle nostre precedenti comunicazioni, informiamo i nostri Associati sull’ ulteriore aggiornamento dei comuni che hanno istituito l’imposta di soggiorno:

 

COMUNE di RODI GARGANICO (PROVINCIA di FOGGIA)

A decorrere dal 1 gennaio 2012, Deliberazione n. 21 del 24 giugno 2011 del Consiglio Comunale e relativo Regolamento sul contributo di soggiorno.

 

Lo stesso Comune ha anche emanato la Delibera n. 20 del 24 giugno 2011 con la quale ha istituito, a decorrere dal 1 gennaio 2012, l’imposta di scopo per la realizzazione di determinate opere pubbliche nel territorio dello stesso Comune nella misura dello 0,5 per mille da applicare alla base imponibile dell’ICI, con esclusione delle unità immobiliari adibite ad abitazione principale o locate per la stessa finalità (in pratica il tributo colpisce le seconde abitazioni)

COMUNE di ALBEROBELLO (PROVINCIA di BARI)

A decorrere dal 1 luglio 2011, Deliberazione del Consiglio Comunale del 30 giugno 2011, n. 31 e relativo Regolamento sull’imposta di soggiorno

COMUNE di ANCONA

A decorrere dal 1 luglio 2011, Deliberazione del Consiglio Comunale di Ancona e relativo Regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno

COMUNE di SAN VITO LO CAPO (PROVINCIA di TRAPANI)

Delibera del Consiglio Comunale n. 22 del 29 giugno 2011 e Delibera del Consiglio Comunale n. 23 del 29 giugno 2011 che ha approvato il Regolamento di disciplina dell’imposta di soggiorno

COMUNE di ANACAPRI (COMUNE di NAPOLI)

Dal 1 gennaio 2012, Regolamento sull’imposta di soggiorno. L’ammontare sarà determinato con apposita Deliberazione di Giunta Comunale

COMUNE di CALENZANO  (PROVINCIA di FIRENZE)

Deliberazione della Giunta municipale n. 92 del 27 giugno 2011. L’applicazione dell’imposta di soggiorno decorre dalla data di entrata in vigore del provvedimento, attualmente in fase di predisposizione presso la Regione, con il quale sarà riconfermata l’inclusione del Comune di Calenzano nell’elenco delle località turistiche e delle città d’arte della Toscana, e comunque non prima del 1° ottobre 2011

COMUNE di CARAMANICO TERME (PROVINCIA di PESCARA)

Dal 1 luglio 2011, Deliberazione del Consiglio Comunale n. 48 del 27 giugno 2011 e relativo Regolamento comunale sull’imposta di soggiorno

COMUNE di FIRENZE

Dal 1 luglio 2011, Deliberazione del Consiglio Comunale n. 33 del 20 giugno 2011

COMUNE di FRAMURA (PROVINCIA di LA SPEZIA)

Dal 1 luglio 2011, Comunicazione del 4 luglio 2011 del Regolamento per l’applicazione dell’imposta di soggiorno

COMUNE di PADOVA

Dal 1 settembre 2011, Deliberazione del Consiglio Comunale n. 61, del 27 giugno 2011 e Regolamento dell’imposta di soggiorno

 

 

 

 

Cordiali saluti.

La Segreteria

Prot. 219/11 – News  86 – dal sito: www.fiavet.lazio.it