Elenco clienti e fornitori / spesometro – pubblicato dall’Agenzia delle Entrate il modello di comunicazione polivalente, le relative istruzione per la compilazione nonché le specifiche tecniche

Elenco clienti e fornitori / spesometro – pubblicato dall’Agenzia delle Entrate il modello di comunicazione polivalente, le relative istruzione per la compilazione  nonché le specifiche tecniche

 

Informiamo i nostri Associati che l’Agenzia delle Entrate ha approvato il modello definitivo di comunicazione polivalente con le relative specifiche tecniche e le istruzioni – come previsto dal Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate dello scorso 2 agosto[1] – da utilizzare per la comunicazione all’Anagrafe Tributaria delle operazioni rilevanti ai fini IVA rientranti nel cosiddetto “spesometro”[2].

 

Il modello polivalente è comprensivo delle seguenti comunicazioni:

 

  1. delle operazioni rilevanti ai fini IVA, cosiddetto “spesometro”;

2.    delle operazioni in deroga alla limitazione dell’uso del contante in operazioni legate al Turismo;

3.    dei dati degli acquisti da operatori della Repubblica di San Marino[3];

4.    delle operazioni registrate, a decorrere dal 1 ottobre 2013, nei confronti di operatori economici aventi sede, residenza o domicilio in Paesi black list.

 

Modello ed istruzioni sono già disponibili sul sito internet dell’Agenzia delle Entrate all’indirizzo web  www.agenziaentrate.gov.it che si allegano per opportuna conoscenza.

 

 

 

                                                                                                      Pierluigi Fiorentino

                                                                           (Responsabile servizi fiscali)

 

 

                                                

Cordiali saluti

 

Fiavet Lazio

La Segreteria

 

Prot. 225/12– News 114 dal sito: www.fiavet.lazio.it

All.1 News 114 – modello polivalente.pdf
All.2 News 114 – istruzioni per la compilazione modello polivalente.pdf



[1] Si veda la News 84 del 7 agosto 2013.

[2] Art. 21 del Decreto Legge n. 78/2010.

[3] Art. 16, lett. c), del Decreto 24 dicembre 1993.