Avviso Ministero Affari Esteri – Federazione Russa

Il Ministero Affari Esteri-Unità di Crisi ha trasmesso i seguenti avvisi:

 

FEDERAZIONE RUSSA: In data  24 gennaio 2011 si è verificato un attentato all’aeroporto “Domodedovo” di Mosca: si consiglia a coloro che intendano recarsi nel Paese di controllare l’operatività dei voli.  Il traffico aereo è stato in parte dirottato sugli altri due aeroporti internazionali della Capitale Russa.   Le Autorità locali hanno rafforzato le misure di sicurezza nelle strutture del trasporto pubblico e nei luoghi suscettibili di affollamento.

A seguito degli incidenti  che hanno coinvolto – nel dicembre 2010 – gruppi di manifestanti e forze dell’ordine in alcune zone centrali di Mosca e di San Pietroburgo,  si raccomanda ai visitatori  di evitare luoghi di assembramenti, informandosi in loco su  eventuali  manifestazioni previste  o in corso di svolgimento.

 Gli attentati avvenuti in vari Paesi, suscettibili peraltro di verificarsi ormai ovunque, rendono consigliabile mantenere un’elevata soglia di attenzione, in considerazione del possibile rischio di atti di natura terroristica, anche ai danni di istituzioni o di strutture frequentate da stranieri. Le Autorità locali mantengono un’attenta vigilanza, in particolare nelle stazioni della rete dei trasporti pubblici. Gli altri luoghi di assembramento, quali gli affollati centri commerciali al coperto, sono normalmente sorvegliati da compagnie private.

L’utenza delle metropolitane e delle ferrovie è costantemente sensibilizzata, mediante continui annunci, circa i rischi di natura terroristica ed è invitata ad informare le Autorità dell’ordine pubblico su comportamenti ed oggetti sospetti.
Si continuano a sconsigliare i viaggi nelle Repubbliche del Caucaso settentrionale, a causa della persistente instabilità (ricorrenti scontri a fuoco ed azioni di gruppi armati) e nelle altre “zone a rischio” del Paese segnalate alla voce Sicurezza.

Vedere voce “Sanità”.

Si segnala inoltre che – causa maltempo – potrebbero registrarsi disagi nel traffico stradale ed aereo (si veda anche la sezione FOCUS – ALLARMI METEO sulla home page di questo sito).

Si suggerisce di registrare i dati relativi al viaggio che si intende effettuare sul sito www.dovesiamonelmondo.it
e si ricorda che è obbligatorio stipulare una assicurazione sanitaria da allegare alla richiesta di visto per l’ingresso nel Paese (si veda altresì il sito web dell’Ambasciata d’Italia a Mosca
www.ambmosca.esteri.it – sezione Consolato Generale d’Italia a Mosca).

Ricordiamo che è stato attivato  su www.fiavet.it il link con il sito del Ministero degli Affari Esteri (www.viaggiaresicuri.mae.aci.it) dove è possibile visualizzare tutti gli avvisi  su indicati.