Accordo Agos

Raggiunto accordo con Agos Itafinco – carta di
credito FIAVET

 FIAVET e AGOS ITAFINCO hanno siglato un
importante accordo per poter offrire agli agenti di Viaggio associati FIAVET un
servizio aggiuntivo da proporre al cliente finale.

 

Si descrive, di seguito, il nuovo partner  e
la sostanza dell’accordo:

Chi è AGOS ITAFINCO

 

Agos Itafinco è una società di
credito al consumo al cui pacchetto azionario partecipano BANCA INTESABCI,
CREDIT AGRICOLE e SOFINCO.  Le sue filiali, dislocate su tutto il
territorio nazionale
, sono specializzate  nel
credito per le vacanze.

  • A
    chi sono indirizzati i servizi di AGOS ITAFINCO:

 

     
alla clientela, che potrà acquistare a rate e di conseguenza 
gestire al meglio il proprio bilancio familiare;

 

     
all’Agenzia: è un’occasione per distinguere il proprio punto vendita
nell’ambito del mercato locale, proponendo al cliente un servizio di sicuro
interesse.

 

 

LA
CARTA DI
CREDITO FIAVET:

 

Si tratta di una carta di credito che permette di
pagare viaggi e biglietteria, presso le Agenzie associate, tramite il pagamento
rateale.

 

A differenza del credito classico, la carta è una
riserva di denaro. Questa riserva (FIDO) diminuisce in occasione di un acquisto
e si ricostituisce progressivamente tramite il pagamento delle rate mensili.

 

Le rate sono fisse (10% del FIDO concesso) e
permettono così di incidere nella stessa maniera sul budget del singolo o della
famiglia, anche se la spesa inerente a servizi turistici aumenta.

 

La carta è facile da usare e non necessita di
istruttorie in occasione dei suoi utilizzi.

 

La carta è gratuita per il cliente e non comporta
spese di transazione per le Agenzie associate.

CONVENZIONAMENTO DELL’AGENZIA

 

Per poter offrire il servizio è necessario che l’
Agenzia si convenzioni con Agos Itafinco S.p.A..

      
Non deve sostenere costi

      
Le modalità sono semplici e veloci

    
Si potrà utilizzare, tra qualche giorno, il collegamento dal sito
www.fiavet.it sezione Circolari/Convenzioni

    
Oppure si potrà telefonare per informazioni al N° 02/30353035 (Centro Nazionale
Trattamento Accordi di Agos Itafinco)

 

·        
RICHIESTA DELLA CARTA

La carta può essere richiesta presso l’Agenzia
associata, attraverso un modulo/contratto

 

·        
ATTIVAZIONE DELLA CARTA

Per ragioni di sicurezza la carta verrà spedita al
cliente “bloccata”. L’operazione di sblocco potrà essere effettuata
esclusivamente dal cliente attraverso il n. verde
800-39.80.40.

 

·        
SMARRIMENTO E FURTO

In caso di smarrimento o furto la carta potrà
essere immediatamente bloccata attraverso il n.
verde 800-82.20.56.
Il servizio è attivo 24 ore al giorno.

 

·         DOCUMENTAZIONE
RICHIESTA ALLA CLIENTELA

Al fine di consentire
l’espletamento dell’istruttoria di credito, al modulo di richiesta della carta
di credito dovrà essere allegata la fotocopia di un documento di identità e del
codice fiscale. Per acquisti superiori ad €uro 3.000= dovrà inoltre essere
richiesto un documento di reddito.

 

·         CARTA AGGIUNTIVA

Oltre la carta principale
riservata al titolate del conto c’è la possibilità, da parte di un familiare,
di richiedere una carta aggiuntiva. Tutti i movimenti della carta aggiuntiva
confluiranno nell’unico conto principale.

 

·         INSTANT CREDIT

La carta di credito potrà
essere richiesta anche in occasione di un primo finanziamento. Il fido
calcolato dal sistema informatico sarà già decurtato dell’importo del primo
finanziamento.

 

·        
AFFIDAMENTO ALLA CLIENTELA

Il fido concesso alla clientela sarà in funzione
dello score determinato dal sistema informatico, sino ad un massimo di €uro
3.000. Il fido, in funzione dei movimenti a debito diminuirà conseguentemente;
così come si riequilibrerà con i rimborsi accreditati con le rate.

 

·         TIPO
RIMBORSO
La rata riportata in estratto contro potrà essere
rimborsata sia attraverso l’addebito diretto sul conto corrente bancario (RID)
che attraverso bollettini di conto corrente postale (CCP).

(per
quest’ultima modalità è previsto in ogni caso la richiesta della dichiarazione
dei redditi del cliente).

 

 

·         PERIODO CONTABILE

Il periodo contabile decorre
dal 1° di ogni mese alla fine di ogni mese.

 

·         ESTRATTO CONTO

L’estratto conto trimestrale
riporterà tutte le movimentazioni del periodo contabile, oltre ai riferimenti
relativi alla carta: scadenza carta, fido, credito disponibile, piano di
rimborso, importo rata, tan, taeg ecc.

 ·        
IMPORTO RATA

L’importo della rata sarà pari
al 10% del fido concesso. (es. Fido 1.500 €uro: rata €uro 150)

 

·        
RISTORNI PROVVIGIONALI

Verranno riconosciute alle agenzie associate FIAVET
delle provvigioni (allegate per l’uso del caso) che potranno essere, nei
prossimi giorni
,
consultate nella parte coperta da password del sito www.fiavet.it sezione Circolari/Convenzioni